15mo autobus che prende improvvisamente fuoco nella capitale, interviene il Codacons

Ancora un bus a fuoco nella capitale, con un mezzo di linea Atac andato in fiamme giovedì 12 luglio in Via Regina Elena.
“Si tratta del 15mo autobus che prende improvvisamente fuoco nella capitale: un problema grave che va avanti da tempo, e che non sembra trovare soluzione – afferma il presidente Carlo Rienzi – La sicurezza dei passeggeri è sempre più a rischio a causa della mancanza di manutenzione dei mezzi e di atti di sabotaggio che sarebbero alla base dei numerosi roghi registrati sui bus della capitale, e sui quali indaga la Procura”.

“La situazione è paradossale: i cittadini per spostarsi con i mezzi pubblici sono costretti ad utilizzare bus dove nel migliore dei casi non funziona l’aria condizionata, subendo un caldo insopportabile, mentre nel peggiore dei casi le vetture prendono direttamente fuoco per misteriosi fenomeni di autocombustione” – conclude Rienzi.