“Start Up Day” a Roma per il Myllennium Award 2016

Si tiene a Roma, presso il Tempio di Adriano di piazza di Pietra –giovedì 26 maggio dalle ore 16 alle ore 21:00, lo Start Up Day, primo appuntamento della seconda edizione del Myllenium Award 2016, concorso di idee organizzato dal Gruppo Barletta.Dall’e-commerce al travel 2.0, dalla sharing economy al nuovo artigianato, dalla moda generazionale alla salute e benessere. Sono questi alcuni degli ambiti delle start up – ideate e progettate da under 30 – che saranno presentate in occasione della giornata aperta al pubblico e a ingresso gratuito fino a esaurimento posti. 

Il contest, promosso in memoria del suo fondatore, Raffaele Barletta si rivolge ai Millennials, la cosiddetta Generazione Y, con l’obiettivo di valorizzare le eccellenze, in termini di creatività e innovazione, dei giovani nati tra gli anni Ottanta e i primi anni Duemila, e offre l’opportunità di sottoporre progetti in 6 diverse sezioni. Gli ideatori delle startup avranno 5 minuti per presentare il loro progetto davanti alla giuria che selezionerà le 4 startup finaliste che prenderanno parte alla cerimonia conclusiva del 6 luglio che vedrà premiate due nuove imprese. A ognuno dei due progetti vincitori verrà assegnato unpremio per la fase di seed-money pari a 10mila euro e un premio per la fase di execution rappresentato da un viaggio a Boston per la partecipazione al Boston Innovation Gateway, programma di accelerazione internazionale in cui i vincitori, con il supporto di coaches di comprovata esperienza, potranno entrare in contatto con best practices nei loro settori di interesse, visitare accelelatori, incubatori, aziende e acquisire nuove competenze, conoscenze, strumenti “to make innovation real”.

La Giuria della sezione MyStartup è formata da Paolo Barberis, consigliere per l’Innovazione del Presidente del Consiglio dei Ministri; Riccardo Luna, direttore CheFuturo! e Digital Champion per il Governo italiano; Laura Mirabella, Managing Director uFirst; Riccardo Pozzoli, CEO The Blonde Salad-Chiara Ferragni e Luca La Mesa, CEO Publisoftweb. I 4 progetti che saranno selezionati per la fase finale saranno resi pubblici il 15 giugno. Sul palco saliranno come special guest personaggi illustri del mondo dell’innovazione: Alberto Luna, di Maker Faire; il giurato, CEO della Publisoftweb, Luca La Mesa; Max Andriolo, di IXL – Center e Diego Capponi, di Salty, una delle due startup vincitrici della scorsa edizione.
Sono ancora aperte, fino al 31 maggio, le iscrizioni per le sezioni MyBook, MyReportage, MyJob, e MyFrame, mentre per la categoria MyCity si potranno inviare i progetti fino al 20 giugno. Tutte le informazioni per la partecipazione sul sitowww.myllenniumaward.org

Per informazioni

www.myllenniumaward.org

premio@barlettagroup.com

tel. 06 5140003