Poste Italiane: reclutamento giovani su tutto il territorio nazionale

Anche per il 2018 continua il reclutamento giovani con contratto a tempo determinato in relazione alle specifiche esigenze aziendali sia in termini numerici che di durata di poste Italiane. La ricerca è rivolta soprattutto a giovani in possesso di diploma, e ai laureati (anche quelli con laurea a 3 anni). A queste selezioni possono inoltre partecipare coloro i quali hanno aderito ad un precedente annuncio senza essere stati contattati. Ai candidati non sono richieste specifiche conoscenze professionali.

L’avvio dell’iter di selezione viene anticipato da una telefonata delle Risorse Umane Territoriali di Poste italiane e può avvenire secondo due modalità:
– con convocazione presso una sede dell’Azienda per la somministrazione di un test di ragionamento logico;
– con una mail all’indirizzo di posta elettronica del candidato che conterrà l’indirizzo internet a cui collegarsi per effettuare il test e tutte le spiegazioni necessarie per il suo svolgimento. I candidati dovranno superare la prima fase di selezione che consiste in un test attitudinale svolto in sede o via mail.
La ricerca riguarda tutto il territorio nazionale e scade il 31 luglio 2018.

Ecco nello specifico tutti i requisiti per la candidatura in Poste Italiane:
Qualifica Professionale: Portalettere
Zona: tutto il territorio nazionale
Requisiti: Diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100 o diploma di laurea, anche triennale, con votazione minima 102/110.
Non saranno prese in considerazione candidature prive del voto del titolo di studio;
Patente di guida in corso di validità per la guida del motomezzo aziendale
CANDIDATURA