VIAGGIO D’ARTE, NATURA, ETNOGRAFIA E ARCHEOLOGIA ALLA VALLE DEL SORBO

Appuntamento sabato 15 settembre, alle 18, nella Valle del Sorbo per l’evento Tra Materiale e Digitale, viaggio d’arte, natura, etnografia e archeologia, con la visita laboratoriale ai nuovi scavi insieme agli archeologi di Formae, la rievocazione dell’incontro fra Costantino il Grande e Silvestro I insieme ad Angelo Rinna e Alessandro La Porta e il Wallmapping Fino a qui di Daniele Spanò. A seguire cena in piazza San Lorenzo col Menu del Pellegrino Digitale (costo 15 euro) o Aperitivo Materiale (10 euro). La partecipazione agli eventi è gratuita.

Iefke van Kampen, direttrice del Museo dell’Agro Veientano: “Ci troviamo allo scavo aperto questa primavera nella Valle del Sorbo, in uno dei luoghi prescelti per la collocazione di opere contemporanee ex bando Arte sui Cammini della Regione Lazio (località Ponte di San Silvestro). Michele Damiani con gli altri archeologi della Formae Srl Impresa Sociale illustra le diverse fasi di vita trovate, la collocazione del sito all’interno della Valle del Sorbo e il ritrovamento dei diversi materiali di scavo. Temiamo però l’incursione di fantasmi, sapendo che proprio lì ebbe luogo, secondo alcune voci autorevoli, l’incontro storico tra Papa Silvestro I e Costantino il Grande. Successivamente ci spostiamo in piazza San Lorenzo per un grande evento organizzato insieme alla Fondazione Mondo Digitale, il Wallmapping Fino a Qui di Daniele Spanò, che ha inizio alle ore 20.

Info e prenotazioni al Museo dell’Agro Veientano (tel. 0690194240/236), oppure 3920591969 – 0690194240.