Viaggio nei Fori di Cesare e Augusto, torna il racconto di Roma antica con filmati e spettacoli

Pietre, frammenti, colonne e tecnologie di avanguardia per far rivivere i luoghi come furono un tempo, quando erano vissuti dagli antichi romani dei tempi di Cesare e Augusto. Un’esperienza che ha già attratto oltre 520mila visitatori e che riparte il 21 aprile per andare avanti ogni sera, fino all’11 novembre.

È l’edizione 2018 di Viaggi nell’antica Roma, che invita romani e turisti ad intraprendere un percorso speciale nei Fori di Cesare e Augusto, una visita realizzata a cura di Piero Angela e Paco Lanciano con la collaborazione di Gaetano Capasso e  la direzione scientifica della Sovrintendenza Capitolina.

Un’esperienza arricchita con filmati e spettacoli per entrare in un’epoca lontana e conoscerla non soltanto grazie alle descrizioni, ma anche attraverso musiche, suoni e colori. I progetti, a disposizione del pubblico in otto lingue, sono promossi da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e prodotti da Zètema Progetto Cultura.

Si tratta di due storie e due percorsi nell’antica Roma da vivere separatamente, in forma combinata nella stessa serata o in due serate diverse.

I fori di Cesare e Augusto

Tutte le informazioni allo 060608, nei Tourist Infopoint e sul sito web dedicato.