BILANCIOIDEE: CITTADINI PROTAGONISTI DELLE SCELTE DI FORMELLO

Partecipa all’Assemblea cittadina che si terrà il 16 novembre alle 17:30 presso la Sala Grande di Palazzo Chigi in cui saranno illustrati i progetti tra i quali i cittadini sono chiamati a scegliere quelli che questa amministrazione realizzerà grazie al Bilancio Partecipato.

COS’È IL BILANCIO PARTECIPATO
Il Bilancio Partecipato è uno strumento di democrazia diretta con cui si annullano le distanze tra politica e cittadini, chiamati a decidere come investire parte delle risorse del Bilancio Comunale, divenendo attori delle scelte dell’amministrazione.
Il progetto del Consigliere delegato al Bilancio è il risultato di una nuova interpretazione del rapporto tra Comune e cittadini, da cui scaturisce un Bilancio dinamico, condiviso e determinato anche – nell’ambito dei progetti proposti – dalle scelte dei cittadini.

CHI PUÒ PARTECIPARE

Tutti i cittadini residenti a Formello dai 16 anni di età in su.

COSA SI DECIDE
Per la prima volta questa amministrazione ha stanziato 50.000 euro per finanziare alcuni progetti scelti secondo le indicazioni di gradimento espresse dai cittadini, che decideranno quali proposte, tra quelle presentate, saranno realizzate.

COME PARTECIPARE
Le preferenze potranno essere espresse in forma anonima tramite:

  • la compilazione del questionario cartaceo:
    – reperibile presso l’Assemblea cittadina che si terrà nella sala Grande di Palazzo Chigi il 16 novembre 2018, alle 17:30;-a disposizione dei cittadini presso l’ufficio anagrafe comunale, durante gli orari di apertura al pubblico dal 19 al 30 novembre 2018;
  • la compilazione on line del questionario che sarà reso accessibile su questo spazio a partire dal 16 novembre, successivamente all’illustrazione dei progetti proposti ai cittadini