GROTTAFERRATA, BUS COTRAL ESCE FUORI STRADA: SETTE FERITI

Tutti i passeggeri del bus Cotral finito oggi fuori strada a Grottaferrata hanno diritto al risarcimento, anche in assenza di lesioni fisiche, per lo stress e la paura subiti. Lo afferma il Codacons, che invita l’azienda a indennizzare in modo automatico i passeggeri.

“In attesa che le indagini chiariscano le cause del sinistro chiediamo risarcimenti per i passeggeri, e offriamo assistenza a tutti gli utenti presenti sul bus ai fini delle dovute azioni legali a loro tutela – afferma il presidente Carlo Rienzi – Un simile incidente, oltre a provocare feriti, ha determinato un danno morale da paura e stress, oltre ai rischi corsi sul piano dell’incolumità, e deve portare l’azienda a disporre indennizzi in favore dei viaggiatori”.

Il Codacons chiede inoltre di accertare le cause del sinistro verificando quale manutenzione sia stata eseguita sul mezzo, al fine di escludere qualsiasi responsabilità sul fronte della sicurezza.