La Nuova Ciclisti Forano-I Reccapezzati lanciata verso la stagione 2019

Neanche il tempo di mettere in bacheca un anno di fatiche che La Nuova Ciclisti Forano – I Reccapezzati sono già proiettati nel rafforzamento del proprio organico oltre a preparare le linee guida in ambito operativo con le manifestazioni sul territorio di Forano.

Tra i nomi nuovi del 2019 tre ex atleti di spessore nazionale con un passato tra i dilettanti e i professionisti: il primo è Edoardo Spinetta (1991, toscano di Carrara), ottimo passista con eccellenti doti di velocista, il secondo è Nicola Campigli (1994, toscano di Vecchiano) con eccellenti doti di passista (ex Maltinti, Ciclistica Malmantile e una breve parentesi nell’Amore e Vita) ma lavorerà per conto del team sabino anche nella veste di preparatore atletico. Il terzo ed ultimo elemento nel nuovo roster è Ugo Palumbo (1981, ligure di Sarzana), con un ottimo passato nel calcio e che sarà l’atleta di punta del sodalizio foranese per gli arrivi in salita.

Ottima soddisfazione da parte di tutto il team per questi innesti preziosi con l’intento di alzare l’asticella e competere maggiormente nelle principali manifestazioni su strada nel Lazio.

Si prospetta un 2019 per i Reccapezzati dell’Asd Nuova Ciclisti Forano intenso su tutti i fronti sia con la riproposizione della quinta edizione della Granfondo del Velodromo di Forano il 7 aprile 2019 (prova inaugurale del circuito Fantabici) che per quanto concerne l’attività dei bambini e dei ragazzi con la Scuola di Ciclismo Forano che avrà il suo apice a metà settembre con l’organizzazione del Trofeo Banca Credito Cooperativo di Roma-Memorial Pietro Tagliaferri e la presa in gestione del velodromo.