NAPOLI. SCONTRI DAVANTI LA PREFETTURA. DE LIETO (LI.SI.PO.) SOLIDARIETA’ AL POLIZIOTTO FERITO.

Scene di ordinaria guerriglia urbana è quanto accaduto davanti la Prefettura di Napoli dov’era in corso il comitato per l’ordine e sicurezza pubblica presieduto dal Ministro dell’Interno Matteo Salvini. Lanci di transenne e di fumogeni contro i poliziotti. Così ha dichiarato il Segretario Generale del Libero Sindacato di Polizia (LI.SI.PO.), Antonio de Lieto –  Un operatore della Polizia di Stato è  rimasto ferito alla testa. Con chi ritiene che il diritto  a protestare e  ad esprimere le proprie idee, possa concretizzarsi in atti di violenza contro le Forze di Polizia, è necessario, a giudizio del LI.SI.PO., il massimo rigore. Politica e manifestazione del proprio pensiero, non può trasformarsi in violenza  e sopraffazione degli altri. Il LI.SI.PO. – ha concluso de Lieto – ringrazia gli uomini e le donne della Polizia di Stato, per l’alta professionalità dimostrata ed esprime solidarietà al collega ferito augurandogli presta guarigione