RIPARTIAMO DALL’EUR ONLUS CONSEGNA LE FIRME DELLA PETIZIONE “DELOCALIZZAZIONE MERCATINO DI VIALE AMERICA”

Venerdì 8 febbraio Paolo Lampariello, presidente dell’Associazione Ripartiamo dall’EUR – Onlus, ha consegnato a Roberto De Novellis, vice Presidente del IX Municipio di Roma e Assessore al bilancio, risorse economiche e patrimonio, attività produttive e trasparenza, le oltre 700 firme raccolte con la petizione “Delocalizzazione mercatino di Viale America”.

L’iniziativa, partita 5 mesi fa, è nata per dare una risposta concreta agli abitanti del pentagono dell’EUR che chiedono a gran voce la necessità di trovare un altro posto al mercatino ambulante, ad oggi “stabilmente” collocato su viale America. In uno dei punti d’ingresso del bel quartiere, il mercatino, che nel tempo si è allargato oltre le dovute proporzioni, sta creando non pochi disagi ai cittadini per via dei furgoni (molti dei quali fatiscenti) che sostano ininterrottamente sulla via, ostacolando il parcheggio e dando un senso di degrado e abbandono alla strada, anche a causa dell’immondizia che vi rimane e che spesso si protrae anche nel sotto passo della Cristoforo Colombo, recentemente ristrutturato in occasione della Formula E.  L’associazione Ripartiamo dall’EUR Onlus – nello specifico la commissione Decoro che ne fa parte – si è attivata attraverso la petizione, riscuotendo un consenso rapido e univoco, affinché insieme all’amministrazione municipale si possa trovare una soluzione.

Il Presidente Lampariello commenta così l’iniziativa: “Abbiamo dato consistenza alle richieste degli abitanti del pentagono dell’Eur e, in collaborazione con l’amministrazione municipale, stiamo cercando di risolvere uno dei problemi di decoro del nostro quartiere che, famoso nel mondo per la sua eleganza architettonica e urbanistica, tale vogliamo che rimanga”.

La petizione si inserisce nell’ampio ma capillare lavoro che l’associazione, nata nel 2012 da un gruppo di volenterosi, determinati e “innamorati” abitanti del proprio quartiere, porta avanti per migliorare il Pentagono dell’EUR: incontri, dibattiti, eventi, innovazione per stimolare e promuovere progetti e iniziative a tutela e valorizzazione del decoro, del rispetto dell’ambiente e delle politiche sociali.