San Basilio. Cocaina in una scatola di caramelle. Pusher 49enne arrestato

Per nascondere la droga da spacciare usava un doppio escamotage: la cocaina era dentro una confezione di caramelle a sua volta nascosta nel passaruota di una vecchia Renault in stato di abbandono.

Ciò non è bastato a un romano di 49 anni, ad evitarsi l’arresto.

Sono stati gli agenti della Polizia di Stato del commissariato San Basilio, diretto da Agnese Cedrone, a scoprirlo; monitorando con discrezione la zona di via Morrovalle hanno assistito ad un primo scambio droga/soldi con un cliente che passava in auto, poi, quando è arrivato il secondo cliente, i poliziotti sono entrati in azione bloccando lo spaccio.

La cocaina, già divisa in dosi, è stata recuperata ed il pusher, che aveva in tasca anche qualche frammento di hashish, arrestato.