Torna #VIALIBERA. Domenica 24 marzo primo appuntamento

Torna domenica 24 marzo #VIALIBERA, circuito ciclo-pedonale di 15 chilometri che per un’intera giornata, dalle 10 alle 18, sarà dedicato a pedoni e ciclisti. È la terza edizione della manifestazione e coincide con la quinta domenica ecologica.

#VIALIBERA si replicherà in altre tre date: 28 aprile, 12 maggio e 16 giugno 2019, con orario ampliato fino alle 19. L’Amministrazione ha poi previsto l’estensione dell’iniziativa per la domenica inclusa nella Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, a settembre 2019.

La rete ciclopedonale, off-limits per auto e scooter, attraverserà tutta la città. Tra le strade interessate: via Cola di Rienzo, via Tiburtina (San Lorenzo), via dei Fori Imperiali e largo Corrado Ricci, via del Corso, via XX Settembre, piazza Venezia, viale Manzoni, via Labicana e via Veneto.

Il progetto è promosso da Roma Capitale, coordinato dall’Assessorato alla Città in Movimento con gli Assessorati Sport-Politiche Giovanili-Grandi Eventi, Crescita Culturale, Sostenibilità Ambientale, Sviluppo economico-Turismo-Lavoro, Persona-Scuola-Comunità solidale. Collaborano Municipi e Polizia Locale. Roma Servizi per la Mobilità e Zètema curano l’organizzazione della giornata.

“Dopo il successo delle prime due edizioni rinnoviamo un’iniziativa importante che vogliamo rendere un appuntamento fisso per i cittadini, da lasciare in eredità alla Capitale”, dichiara la sindaca Virginia Raggi. “Un’occasione per vivere la città e la strada in modo sostenibile, coinvolgendo tutte le realtà del territorio, associazioni e comitati, esercizi commerciali e soggetti istituzionali come musei, biblioteche e scuole situate lungo il percorso”.

“Anche questa volta i cittadini potranno riappropriarsi degli spazi sotto casa e prendere parte a eventi culturali, iniziative di quartiere e attività ludico-ricreative”, aggiunge l’assessora alla Città in Movimento Linda Meleo. “Una giornata di festa per promuovere un diverso approccio alla mobilità e un nuovo uso della strada”.

Roma Capitale e la Consulta Cittadina per la Sicurezza Stradale invitano gli enti privi di scopo di lucro, gli organismi associativi, i comitati e i cittadini – attivi nella promozione della mobilità dolce e sostenibile e nei settori artistico-culturale e dello sport – a proporre idee e progetti per valorizzare l’iniziativa. Saranno coinvolti direttamente, come ha preannunciato la Sindaca, negozi, musei, gallerie d’arte, palazzi storici e altre realtà lungo il percorso, con attività mirate o già programmate.

Chi contribuirà a valorizzare la giornata con iniziative specifiche, o aderirà con attività ed eventi già in programma, sarà rappresentato nel programma #VIALIBERA in aggiornamento continuo sul portale di Roma Mobilità, dove sono disponibili tra l’altro tutte le informazioni su viabilità e trasporto pubblico, la mappa e le indicazioni di dettaglio sugli itinerari.