‘TORNO SUBITO’: NUOVO PROTOCOLLO CON FEDERMANAGER PER SOSTENERE 2MILA GIOVANI DEL LAZIO

Promuovere il bando “Torno subito” tra le imprese del Lazio. Questo è l’obiettivo del nuovo protocollo d’intesa firmato da Massimiliano Smeriglio,vicepresidente della Regione Lazio, e Giacomo Gargano, presidente di Federmanager Roma.

Valorizzare percorsi formativi nazionali ed internazionali e agevolare esperienze di lavoro, attraverso azioni e iniziative concrete. Grazie a questo protocollo, quindi, si potrà cercare una possibile platea di soggetti ospitanti che – una volta verificate le condizioni di idoneità – saranno scelti come partner del progetto.

Creare una rete di supporto per i ragazzi che partecipano al bando, sia attraverso la selezione dei partner ospitanti e sia agevolando l’incontro tra domanda e offerta di lavoro.

Un’opportunità in più per oltre 2mila ragazzi e ragazze del Lazio previsti per la nuova edizione del bando “Torno subito” per il 2016-2017.

Il matching tra progetto e mondo delle imprese – ha dichiarato Smeriglio – rappresenta un valore aggiunto, perché faciliterà i ragazzi che parteciperanno al bando nella scelta dei partner, in un rapporto virtuoso tra le competenze acquisite durante l’esperienza formativa e l’inserimento nel tessuto produttivo regionale”

“In Federmanager Roma – ha affermato Gargano – siamo sempre pronti a supportare le istituzioni nelle iniziative a sostegno dello sviluppo economico e sociale del territorio e ‘Torno Subito’ rappresenta una duplice occasione sia per i giovani che per le aziende. Un progetto che mira a creare una rete dinamica, capace di innescare efficaci processi di crescita e di innovazione e allo stesso tempo di favorire il processo di internazionalizzazione – ha continuato Gargano – contribuisce attivamente alla  valorizzazione del territorio, alla promozione dello sviluppo locale e al sostegno  dell’occupazione giovanile”.