Via Enrico Ferri. Due anziane signore denunciate per ricettazione

Forse perché c’erano già state e sapevano come muoversi all’interno del negozio o forse perché avevano puntato altri oggetti da rubare. Sta di fatto che, due anziane signore, sono tornate sul luogo del misfatto senza preoccuparsi minimamente di poter essere riconosciute.

E’ stata la titolare del negozio ad identificarle, grazie alla visione delle immagini delle telecamere di sorveglianze che le aveva immortalate proprio mentre sottraevano un coniglio ed un gufo, due soprammobili in ceramica .

Fermate dal personale di vigilanza le due hanno accampato la scusa: ”…ci siamo dimenticate di pagare”. All’arrivo degli agenti della Polizia di Stato del Reparto Volanti  e del commissariato Romanina, però, i poliziotti hanno accertato che il furto accertato non era il primo.

All’interno del portabagagli dell’auto di proprietà della 68enne,  gli agenti hanno infatti trovato numerosi capi di abbigliamento, profumi ed altri oggetti in ceramica, tutti con il cartellino ancora attaccato.

Le due arzille vecchiette, 81 e 68 anni, sono così state denunciate in concorso per il reato di ricettazione.