VIOLENZEA SESSUALE A DANNO DI UNA ANZIANA. DE LIETO (LI.SI.PO.), CASTRAZIONE CHIMICA PER GLI STUPRATORI.

Ancora una violenza sessuale posta in essere da persona non identificata, questa volta, a danno di un’anziana. La  presunta violenza  si sarebbe verificata presso l’abitazione dell’anziana, ubicata in località Pescopagano Castel Volturno (CE). La vittima ha trovato la forza di chiamare il 113 e prontamente è stato inviato personale della Polizia di Stato che, immediatamente, ha predisposto l’accompagnamento dell’anziana all’Ospedale. Sull’accaduto sono in corso le indagini da parte della Questura di Caserta. Ultimamente, a giudizio del LI.SI.PO. Libero Sindacato di Polizia – ha dichiarato il Presidente Nazionale Antonio de Lieto – la violenza sessuale sembra essere diventata una moda. E’ necessario intervenire senza lungaggini ed al riguardo per il reato di abuso di violenza sessuale, a nostro avviso, sarebbe opportuno prevedere una  pena esemplare: la “castrazione chimica” senza se e senza ma. Il LI.SI.PO. – ha concluso de Lieto – è certo che questo Governo saprà apportare quei necessari correttivi atti a restituire la sacrosanta tranquillità a tutte le donne che, per svariati motivi, si trovano da sole in casa o a doversi spostare lungo le strade della propria città.